Modificare l’interfaccia di Autocad

L’interfaccia di Autocad si può personalizzare in ogni aspetto in modo da includere (o escludere) i comandi desiderati. Un aspetto interessante è quello di creare più interfacce che coesistono e possono essere utilizzate a seconda dei vari contesti.

Aprire Autocad

Creare un Nuovo documento

Cliccare sulla freccia vicino alla rotellina (situata in basso a destra)

Scegliere nel menu la voce Personalizza

Nella nuova schermata, cliccare con il tasto destro del mouse su Aree di lavoro e scegliere Nuova area di lavoro

Scegliere un nome per la nuova interfaccia, quindi sulla destra cliccare su Personalizza area di lavoro

Sulla sinistra si aprirà un nuovo menu con cui si potranno aggiungere le voci desiderate. Tra le tante consigliamo di scegliere:

  • Menu

e all’interno di Barre degli strumenti includere le voci sottostanti:

  • Disegna
  • Quotatura
  • Edita
  • Proprietà
  • Layer
  • Snap ad oggetto
  • Standard
  • Testo

Una volta effettuate le scelte, premere sul tasto Fatto

Per ultimo, nella voce in basso a destra Barra dei menu, scegliere ON

Per rendere predefinita la nuova interfaccia anche al prossimo riavvio di Autocad, premere con il tasto destro del mouse sul nome dell’interfaccia e scegliere Imposta corrente e poi Imposta come default, quindi premere sul pulsante Ok per tornare sulla finestra principale di Autocad

Per migliorare l’aspetto dell’interfaccia, premere con il tasto destro sul menu vuoto in alto e scegliere Chiudi, quindi trascinare i menu fluttuanti in alto per agganciarli sulla barra dei menu

Per memorizzare l’interfaccia classica con le ultime modifiche, premere nuovamente sul menu vicino alla rotellina in basso a destra, scegliere Salva corrente con nome e reinserire lo stesso nome scelto precedentemente per l’interfaccia